M & H HOLZHAUS
Home Chi siamo Attività Le Costruzioni Utiliti Contatti
 Attività
Attività >> Tipologie Costruttive

COSTRUZIONI A PANNELLI

Struttura portante composta da pannelli lamellari multistrato con effetto “blocco” che permettono componenti in legno di grandi dimensioni; tali pannelli sono assolutamente stabili e resistenti. I singoli strati di legno sono incollati con procedimenti industriali con colle prive di formaldeide.
L’uso dei pannelli principalmente è riferito alle pareti perimetrali e portanti interne ma anche per tetti piani o inclinati e per solai interpiano.
La parete viene adeguatamente ancorata alla struttura di base (normalmente in cls armato - scantinati) previa messa in opera di uno strato isolante alla base della stessa. Sulle pareti vengono applicati i sistemi di fissaggio dei solai.
Tali pannelli vengono preparati nelle dimensioni di progetto nello stabilimento con esecuzione preventiva di fori per porte e finestre mentre la posa dello strato di isolazione termica a cappotto viene applicato sulle facciate esterne direttamente in cantiere; la finitura superficiale può essere a scelta rivestita in legno o intonacata.
Grazie alla tenuta all’aria dei pannelli di norma viene evitato l’impiego di barriere "vapore" o "anti-vento"; vanno però sigillate le giunture con apposito nastro adesivo per una corretta tenuta all’aria.
Le pareti all’interno vengono poi utilizzate per il fissaggio degli impianti e successivamente rivestite con pannelli in gesso rivestito per la finitura a vista (intonaco a secco).
 
 
COSTRUZIONI A TELAIO
 
In questo caso gli elementi portanti sono costituiti da una intelaiatura in legno rinforzata per le controventature con un rivestimento sui due lati di tavole di legno o in sostituzione con pannello OSB. Fra i due tavolati o pannelli viene inserito lo strato isolante (solitamente morbido). Tale lavorazione avviene normalmente in laboratorio con la preventiva esecuzione dei fori per porte e finestre; le pareti vengono poi assemblate in cantiere e in seguito si procede con i lavori di finitura. Posate le condutture le pareti interne vengono rivestite con uno o due strati di pannelli in gesso rivestito (intonaco a secco) mentre esternamente sarà realizzata la finitura desiderata (rivestimento in legno o intonaco) previo posa di uno strato isolante quale barriera contro il vento.
 
 
COSTRUZIONI A BLOCKBAU
 
A causa delle doti di isolamento termico buone ma non eccezzionali del solo legno, non abbinato quindi a strati di isolazione termica, sono normalmente costruzioni di tipo "secondario" quali garage o pertinenze alle abitazioni o case di villeggiatura; la struttura portante viene realizzata con travi in legno massicce sovrapposte. Fra le travi vengono inseriti gli elementi in legno di larice per il taglio termico (previo fresatura maschio femmina del trave principale) proseguendo per strati successivi fino al tetto. Gli angoli o gli incroci con le pareti interne subiscono una lavorazione particolare da un lato per garantire stabilità e dall‘altro per garantire un'adeguata tenuta all‘aria.
Molta attenzione va riservata agli elementi fissi verticali (camini o porzioni di edificio in muratura) in quanto i travi sovrapposti, causa il ritiro delle fibre per l’essicazione tendono negli anni a calare. Camini o innesti su pareti in muratura vanno realizzati con appositi accorgimenti tali da garantire un libero movimento per il calo fisiologico delle pareti nel corso delle stagioni e degli anni.
 
 
ISOLAMENTO TERMICO
 
Nel ricercare il confort abitativo è indispensabile l’utilizzo di un adeguato isolante termico al fine di ottenere un piacevole clima interno sia nel periodo invernale che nel periodo estivo
Il legno, in condizioni asciutte, è un buon isolante termico ed acustico, permette un alta coibentazione termica con pareti sottili e di conseguenza permette anche un aumento della superficie abitabile netta proprio grazie alle ridotte sezioni delle pereti finite; già con 28-30 cm si ottengono pereti con caratteristiche di isolamento termico notevoli.
Il materiale isolante che si andrà ad aggiungere alla struttura in legno, per svolgere bene il proprio compito di protezione termica, deve conservare la capacità isolante anche in condizioni di umidità. Con adeguati sistemi di barriera devono essere escluse tutte le infiltrazioni di umidità ma nel contempo bisogna garantire la possibilità di passare dallo stato umido allo stato secco nel minore tempo possibile; per questo motivo le pareti, i solai e i tetti andranno costruiti in modo tale da consentire uno scambio naturale dell’umidità attraverso i vari strati.

     Home | News | Photogallery
 mh-holzhaus - zona Artigianale 3 Sarentino (BZ) - P.IVA 02555050216 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 09/07/2020